I Nostri Viaggi da Sogno

Destinazioni consigliate per maggio

Proposte di viaggio

FIJI

Fiji … bianchissime spiagge coralline.

NUOVA CALEDONIA

Nuova Caledonia … non solo spiagge paradisiache.

BOLIVIA

Bolivia … ritorno alle origini.

PERU’

Perù … ritorno alle origini.

Sono innumerevoli i motivi per visitare il Perù. La ricchezza culturale, la varietà paesaggistica che offre dall’ Oceano Pacifico ai picchi delle Ande; la straordinaria offerta gastronomica, tra le migliori al mondo, figlia del melting pot di giapponesi, cinesi, italiani, spagnoli e indios che formano la sua popolazione. Il primo motivo però che abitualmente viene in mente ha un nome ben preciso: Machu Picchu. La cittadella Inca, il cui nome in lingua quechua significa ” la montagna vecchia” fu riscoperta dopo secoli di abbandono dallo studioso Hiram Bingham nel 1911. Situato lungo la valle scavata dal fiume Urubama, la cittadella è perfettamente conservata e consente quasi di respiare l’atmosfera che dovevano sentire gli antichi abitanti. Vi sono luoghi che racchiudono in sè il senso stesso della parola ” Viaggiare”. Senza dubbio, Machu Picchu rientra a pieno titolo tra questi.

LE GALAPAGOS

Le Galapagos … la chiave dell’evoluzione.

Un arcipelago reso famoso dal naturalista Charles Darwin che qui venne ispirato per la redazione della sua teoria evoluzionistica. Un soggiorno in queste isole assume contenuti inaspettati. Il rapporto con gli animali che lo popolano è naturale quanto strano per uomini globalizzati che non sono più così avvezzi ad avvicinarsi alle specie selvatiche. Eppure, dopo poco sarà parte integrante del viaggio vedere tartarughe giganti e tartarughe marine, iguane di terra e di mare, leoni marini, sule, stelle marine e granchi dai colori cangianti tutto intorno a voi.  Scegliete di ritornare a respirare la natura, scegliete di ritornare alle origini.

“Silenzio prima di nascere, silenzio dopo la morte, la vita è pieno rumore tra due insondabili silenzi.”

Isabel Allende

CINA

Cina … tradizione e mistero.

La Cina è da sempre un paese che suscita emozioni e sentimenti contrastanti. Ammirazione per il suo veloce sviluppo. Interesse, per la sua cultura millenaria, per la filosofia di vita che la caratterizza, per l’arte e la storia che l’accompagnano. Parlare di Cina non è facile, ma è sicuramente entusiasmante. Occorre comprenderla avvicinandosi senza pregiudizi; leggere tra le righe di un avvincente racconto di un paese molto lontano dagli schemi occidentali. La Cina è un paese a sè che va accettato con realismo e capito a fondo. Un viaggio tra metropoli proiettate nel futuro, natura lussureggiante e giardini incantati, catene montuose e rovine imperiali, della Grande Muraglia cinese alle cime dell’ Himalaya, dalle città affollate alle campagne che ancora oggi incarnano la semplicità e la dignità dei discendenti dell’Imperatore Giallo. Un paese dagli immensi spazi e dalle battaglie vinte contro le avversità, con immagini vivide e raffinate.

“Ignorate chi lo nega. Per la Cina, è il tempo di splendere” China Daily